Condizioni generali di vendita della società GIN GROUP SRLS

§ 1 Oggetto del contratto
1.1 Le presenti condizioni generali di fornitura (in seguito, per brevità, indicate come le “Condizioni Generali”) si applicano a tutte le vendite da parte di GIN GROUP SRLS (di seguito “GIN GROUP”) di tutti i Prodotti a portfolio GIN GROUP (i “Prodotti”) a qualsiasi Acquirente (il/gli “Acquirente/i” e, insieme a GIN GROUP, le “Parti”) e a qualsiasi ordine per l’acquisto di uno o più Prodotti inviato da un Acquirente (l’“Ordine”) e accettato da GIN GROUP. Le presenti Condizioni Generali annullano e sostituiscono tutte le precedenti condizioni generali di vendita.
1.2 In caso di contrasto tra le presenti Condizioni Generali e le condizioni generali dell’Acquirente, le presenti Condizioni Generali prevarranno. In caso di contrasto tra le presenti Condizioni Generali e le condizioni contenute in un Ordine e relativa Conferma d’Ordine, queste ultime prevarranno.
§ 2 Modalità di conclusione del contratto
2.1 Ciascun Ordine sarà vincolante per GIN GROUP solo una volta che sia stato espressamente accettato per iscritto attraverso l’emissione da parte di GIN GROUP di una conferma d’ordine scritta (la “Conferma d’Ordine”) ovvero attraverso l’inizio dell’esecuzione del contratto da parte di GIN GROUP.
2.2 In caso di revoca totale o parziale da parte dell’Acquirente di ordini già confermati e non ancora spediti verranno addebitati all’Acquirente i costi logistici sostenuti da GIN GROUP per la preparazione della merce e della spedizione. Qualora la merce sia già stata spedita, verranno applicati i costi sostenuti da GIN GROUP per la preparazione e il trasporto, nonché l’eventuale deprezzamento commerciale dovuto a variazioni di prezzo di listino.
2.3 Nel caso in cui GIN GROUP abbia inviato all’Acquirente, su richiesta di questi, un preventivo o una quotazione per un Prodotto, tale preventivo o quotazione, comunque denominato, non sarà in alcun modo vincolante per GIN GROUP, e l’eventuale successivo Ordine dell’Acquirente non sarà considerato vincolante per GIN GROUP sino all’invio della Conferma d’Ordine o all’inizio dell’esecuzione da parte di GIN GROUP ai sensi del precedente par. 2.2.
2.4 Ciascun Ordine dovrà essere formulato per iscritto e dovrà indicare ragione sociale, P. IVA e codice fiscale dell’Acquirente, il Prodotto richiesto ed i relativi accordi commerciali.
2.5 I tempi indicativi di consegna dei Prodotti saranno precisati nella Conferma d’Ordine.
2.6 GIN GROUP si riserva di fare valere tolleranze secondo usi commerciali per quanto riguarda le prestazioni e le descrizioni dei Prodotti presentati in depliant, foto, disegni ed in altro materiale pubblicitario, ivi comprese le descrizioni relative a misure, colori, costruzioni e forme, nonché alle altre caratteristiche che non siano tali da determinare l’inidoneità dei Prodotti all’uso ed allo scopo ai quali sono destinati.
2.7 Illustrazioni, disegni, misure e indicazioni di peso, nonché altri dati o informazioni tecniche, devono essere esplicitamente e specificamente concordati per iscritto nell’ordine e nella conferma d’ordine.
§ 3 Prezzi
Se non indicato diversamente nella conferma d’ordine, i prezzi s’intendono Franco Vettore e/o FCA (Incoterms® 2010), imballo incluso, ad esclusione del trasporto, dogana, assicurazione, montaggio, altre spese e IVA in vigore al giorno della consegna; le suddette voci, qualora pattuite e/o previste, verranno indicate in fattura separatamente.
§ 4 Consegna e passaggio del Rischio
4.1 Nel caso in cui l’Acquirente accetti la gestione del trasporto da parte di GIN GROUP, la consegna della merce avviene a bordo del mezzo di trasporto di GIN GROUP nel luogo di destinazione convenuto, con merce messa a disposizione dell’Acquirente pronta per lo scarico. Con la consegna così definita si realizza il passaggio di responsabilità da GIN GROUP all’Acquirente e di tutti i rischi, a partire da quelli relativi allo scarico da parte dell’Acquirente dal mezzo di trasporto di GIN GROUP.
4.2 Nel caso in cui il trasporto fosse gestito da GIN GROUP ai sensi e alle condizioni di cui al paragrafo 4.1, la fornitura gode di una copertura assicurativa con formula “all risks” per il 100% del valore pattuito ed indicato in fattura, lungo l’intero itinerario dall’origine fino alla consegna nel luogo di destinazione convenuto, così come definita al medesimo paragrafo 4.1.
4.3 Se diversamente da quanto stabilito ai paragrafi 4.1 e 4.2, la consegna della merce avviene al caricamento nel mezzo di trasporto messo a disposizione dall’Acquirente nei locali di GIN GROUP, GIN GROUP verificherà le condizioni dei mezzi pervenutigli per il carico, mantenendo il diritto/dovere di rifiutarli qualora non fossero considerati adeguati e salvo liberatoria scritta.
4.4 Una volta che i Prodotti sono pronti per essere consegnati, GIN GROUP invierà una comunicazione scritta all’Acquirente con indicazione della data in cui l’Acquirente potrà provvedere al ritiro, che l’Acquirente si impegna a rispettare. In caso di eccezionale mancato ritiro della merce nel rispetto delle scadenze concordate, sarà onere e cura dell’Acquirente prendere contatti con GIN GROUP S.r.l. al fine di concordare nuovamente una data per il ritiro.
4.5 Il passaggio del rischio avviene al momento della consegna, così come stabilito e regolato nel paragrafo 4.3. All’Acquirente resta il rischio del trasporto per l’intero itinerario.
§ 5 Condizioni per la restituzione dei Prodotti
5.1 La restituzione dei Prodotti ordinati e già consegnati da GIN GROUP, verrà accettata soltanto in casi eccezionali e soltanto se pattuito per iscritto con GIN GROUP medesima. Qualora l’Acquirente intenda effettuare il reso dei Prodotti, deve avvisare l’ufficio ordini di GIN GROUP per mezzo di comunicazione scritta indicando i numeri di serie/codici dei Prodotti e/o altri estremi di identificazione dei Prodotti medesimi, nonché la quantità ordinata ed i numeri della bolla di consegna e della fattura.
5.2 Soltanto a seguito di conferma scritta dell’ufficio ordini di GIN GROUP, l’Acquirente sarà autorizzato ad effettuare il reso di ritorno ad GIN GROUP medesima. Tutti i costi collegati con il reso dei Prodotti, nonché il rischio del deterioramento e di eventuale distruzione dei Prodotti resi sono a carico dell’Acquirente. I Prodotti restituiti senza preventiva approvazione scritta di GIN GROUP o con costi a carico di quest’ultima non verranno accettati e verranno rispediti con costi a carico dell’Acquirente.
5.3 In nessun caso possono essere restituiti Prodotti che non siano stati acquistati direttamente dalla GIN GROUP e/o la cui data di consegna sia anteriore di 1 mese o più alla data della richiesta di restituzione. In ogni caso, compete all’Acquirente l’onere della prova della data di consegna.
5.4 Sono esclusi dal reso i Prodotti che non siano restituiti in condizioni perfette e regolarmente imballati, nonché i Prodotti che non siano più vendibili, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i Prodotti che non sono più presenti nel catalogo di GIN GROUP, o che siano fabbricati su misura o i Prodotti che nel frattempo siano stati modificati. I Prodotti che non risultino essere restituiti nelle condizioni sopra precisate verranno rispediti con costi a carico dell’Acquirente.
5.5 Il reso dei Prodotti deve essere effettuato entro 4 settimane dalla comunicazione di accettazione da parte di GIN GROUP. I resi effettuati successivamente a tale data non saranno più accettati e verranno rispediti con costi a carico e a rischio dell’Acquirente, secondo quanto previsto dal precedente comma 2 5.6 Per i soli Prodotti resi in condizioni perfette, regolarmente imballati, rivendibili ai sensi di quanto previsto alla clausola n. 5.4 ed i cui resi, pertanto, sono accettati da GIN GROUP, sarà accreditata all’ Acquirente un importo pari al 90% del valore netto con conseguente trattenuta del 10% rispetto al valore netto. Per valori inferiori a 50 Euro l’accredito non verrà effettuato.
§ 6 Termini di consegna
6.1 I tempi di consegna dei Prodotti vengono concordati tra le Parti e, in considerazione della natura e della tipologia dei Prodotti distribuiti da GIN GROUP, sono da considerarsi meramente indicativi, fatta salva la possibilità di eventuali diversi accordi stipulati in forma scritta tra le Parti stesse volti a conferire ai suddetti termini di consegna carattere vincolante o essenziale.
6.2 Eventuali ritardi nella consegna dei Prodotti che non eccedono i 60 giorni rispetto all’indicativa data di consegna concordata non potranno giustificare alcuna richiesta di risarcimento del danno e/o di risoluzione del contratto da parte dell’Acquirente. GIN GROUP sarà responsabile nei confronti dell’Acquirente per l’eventuale danno derivante da ritardi nella consegna soltanto se la causa del ritardo eccedente i 60 giorni è imputabile a dolo o colpa grave di GIN GROUP.
6.3 Fatto salvo quanto previsto alla precedente clausola n. 6.1 nel caso in cui il ritardo riguardi una consegna parziale, il diritto di risoluzione del contratto si limita alla parte relativa al ritardo, all’infuori del caso in cui l’Acquirente medesimo, con onere della prova a Suo carico, dimostri che l’adempimento della consegna non sarebbe più d’interesse.
§ 7 Forza maggiore
7.1 In caso di ritardo nella consegna dei Prodotti causato da eventi di forza maggiore, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, terremoti, inondazioni ed altre calamità naturali, blocchi della fornitura della energia elettrica, scioperi, epidemie, blocco dei mezzi di trasporto, provvedimenti legislativi o regolamentari ecc., verificatisi anche presso fornitori o subfornitori di GIN GROUP, le consegne o le prestazioni di GIN GROUP saranno prorogate per un periodo di tempo pari alla durata dell’impedimento. In tali circostanze GIN GROUP, venuta a conoscenza dell’impedimento, comunicherà entro un termine ragionevole all’Acquirente l’esistenza dell’impedimento e, dove ciò non sia già implicito nel tipo di impedimento, i probabili effetti di esso sull’obbligo di consegna.
7.2 Qualora l’impedimento perduri per più di sei (6) mesi, l’Acquirente potrà recedere dal contratto e richiedere la restituzione degli anticipi di prezzo eventualmente già versati a GIN GROUP, fatte in ogni caso salve le eventuali consegne parziali già effettuate da GIN GROUP e con esclusione di ogni danno ulteriore. Nel caso di consegne parziali, il diritto di risoluzione totale del contratto da parte dell’Acquirente è esercitabile soltanto quando il residuo adempimento parziale non sia più di apprezzabile interesse per l’Acquirente.
§ 8 Termini di pagamento
8.1 Salvo accordi diversi intercorsi per iscritto fra le Parti, il pagamento del corrispettivo per l’acquisto dei Prodotti dovrà essere effettuato dall’Acquirente secondo le modalità indicate nell’offerta ufficiale di GIN GROUP S.r.l. e nella relativa Conferma d’Ordine. GIN GROUP si riserva il diritto di concordare con l’Acquirente pagamenti anticipati.
8.2 All’ Acquirente non è consentito in alcun caso sospendere il pagamento del corrispettivo ovvero operare compensazioni a causa di una qualsiasi contestazione non riconosciuta e accettata da parte di GIN GROUP.
8.3 I pagamenti dell’ Acquirente, anche a fronte di disposizioni diverse da parte dell’Acquirente medesimo, verranno imputati, in primo luogo, ai debiti già esistenti, per spese e interessi, ed, in secondo luogo, al credito principale.
8.4 In caso di ritardato pagamento da parte dell’ Acquirente, verranno addebitati gli interessi di mora al tasso previsto dal D.lgs. 231/2002.
8.5 L’inosservanza dei termini e delle condizioni di pagamento da parte dell’Acquirente esonera da ogni obbligo di consegna dei Prodotti GIN GROUP, la quale in tal caso si riserva di interrompere le forniture anche relativamente a Prodotti diversi da quelli cui si riferisce l’inadempimento, salvo in ogni caso il diritto di GIN GROUP di considerare il contratto immediatamente risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c., con facoltà di trattenere a titolo di penale gli anticipi eventualmente versati dall’Acquirente e salvo in ogni caso il risarcimento del maggior danno.
8.6 Nel caso di ritardo nel pagamento dell’ Acquirente e qualora sia incerta la sua solvibilità, ad esempio per l’emissione di protesti cambiari, procedure concorsuali, procedure esecutive, ecc., GIN GROUP avrà diritto di considerare l’Acquirente decaduto dal beneficio del termine e potrà richiedere l’immediato pagamento dell’intero debito residuo.
8.7 Cambiali, assegni e titoli analoghi non sono accettati come mezzi di pagamento.
8.8 Le spese di sconto e le spese secondarie eventualmente generate dall’utilizzo di strumenti di pagamento bancari – quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, ri.ba e bonifici non andati a buon fine – sono a carico dell’ Acquirente.
§ 9 Riserva della proprietà
9.1 La proprietà di ciascun Prodotto passerà all’Acquirente solo una volta che GIN GROUP avrà ricevuto l’integrale pagamento del corrispettivo pattuito e di ogni altra somma eventualmente dovuta in relazione al Prodotto. L’Acquirente è obbligato a custodire gratuitamente e separatamente i Prodotti ricevuti da GIN GROUP e a fornire, su richiesta, informazioni circa il luogo del deposito. In difetto del pagamento l’Acquirente si impegna a restituire immediatamente a GIN GROUP i Prodotti eventualmente consegnati a fronte di semplice richiesta scritta di quest’ultima.
9.2 L’Acquirente si impegna a non rivendere, cedere, costituire in garanzia i Prodotti sottoposti a riserva di proprietà, e si impegna sin da ora a cedere a GIN GROUP i crediti provenienti dalla rivendita o da un altro atto di disposizione dei Prodotti eventualmente posti in essere ai sensi degli artt. 1260 ss c.c.
9.3 In caso di atti posti in essere da parte di terzi e/o autorità giudiziarie sulla merce oggetto di riserva di proprietà, l’Acquirente è tenuto a informare tempestivamente GIN GROUP. Eventuali danni ai Prodotti e/o costi sostenuti da GIN GROUP al fine di recuperare i propri Prodotti saranno a esclusivo carico dell’ Acquirente.
9.4 Nel caso in cui i Prodotti forniti da GIN GROUP e costituenti oggetto di riserva di proprietà siano, da parte dell’Acquirente, rivenduti in base ad un contratto d’opera e/o siano incorporati o lavorati presso un terzo, il credito dell’Acquirente verso l’altra parte contrattuale deve intendersi sin d’ora ceduto a GIN GROUP fino all’ammontare dei crediti della medesima GIN GROUP verso l’Acquirente, che si impegna a compiere quanto necessario a rendere tale cessione perfezionata ed efficace riguardo al debitore ceduto ai sensi degli artt. 1260 ss c.c.
§ 10 Garanzia – limitazione di responsabilità di GIN GROUP
10.1 L’Acquirente dovrà, a pena di decadenza, denunciare in forma scritta a GIN GROUP gli eventuali vizi e non conformità originari dei Prodotti forniti da GIN GROUP, ivi compresi eventuali differenze di volume rispetto all’ordine ed eventuali vizi occulti, entro otto (8) giorni dalla data di consegna.
10.2 Nel caso in cui i Prodotti risultino danneggiati per causa imputabile al trasporto effettuato da GIN GROUP, quest’ultima, purché l’Acquirente abbia tempestivamente denunciato il vizio direttamente all’atto della consegna, con evidenza sul relativo Documento di Trasporto controfirmato dall’autista, provvederà alla sostituzione dei Prodotti danneggiati, o alla restituzione del prezzo ricevuto dall’Acquirente. In caso di denuncia di vizi da parte dell’Acquirente, GIN GROUP avrà diritto di verificare i Prodotti mediante personale dalla stessa incaricato al fine di verificare le condizioni di operatività della garanzia.
10.3 La prescrizione del diritto alla garanzia si verifica dopo dodici (12) mesi dalla consegna dei Prodotti. Il presente Articolo 11 prevede in via esclusiva i rimedi a favore dell’Acquirente per qualsiasi Prodotto riportante vizi e non conformità originari, ad esclusione di qualsiasi altro risarcimento o rimedio previsto dalla legge.
10.4 GIN GROUP non potrà essere in alcun modo considerata responsabile per eventuali danni a persone, animali o cose o all’ambiente derivanti da un utilizzo dei Prodotti non conforme alle prescrizioni di installazione, uso e manutenzione contenute nel manuale di istruzioni e avvertenze che accompagna i Prodotti stessi, né per vizi o difetti o problemi di qualsiasi tipo non imputabili a GIN GROUP, ivi inclusi a titolo esemplificativo quelli derivanti dalle azioni o omissioni dell’Acquirente o di un suo dipendente, rappresentante, agente, trasportatore, spedizioniere.
10.5 GIN GROUP, in caso di violazione dei propri obblighi contrattuali nei confronti dell’Acquirente, in nessun caso sarà responsabile per danni indiretti, mancato guadagno, danni all’immagine, danni morali e/o danni punitivi nonché per qualsiasi altro danno eccedente il corrispettivo versato dal Cliente per il Prodotto risultato difettoso o non conforme.
10.6 Le dettagliate condizioni della garanzia convenzionale e le condizioni di assistenza sui Prodotti sono specificate nel documento intitolato “Garanzia” relativo a ciascun Prodotto che viene posto a disposizione sul sito internet www.ibc-solar.it. Nel caso in cui l’Acquirente del Prodotto non sia anche l’utilizzatore finale del Prodotto medesimo, l’Acquirente è tenuto a consegnare all’utilizzatore finale copia della Garanzia unitamente al Prodotto.
§ 11 Riservatezza
L’Acquirente dovrà mantenere strettamente segreti e confidenziali, non dovrà divulgare in alcun modo senza il preventivo consenso scritto di GIN GROUP ad alcun terzo, e dovrà astenersi dall’utilizzare a danno di GIN GROUP, qualsivoglia informazione relativa ai Prodotti, alla Conferma d’Ordine, al contratto di vendita ovvero ricevuta in virtù del contratto con GIN GROUP per la fornitura dei Prodotti.
§ 12 Diritti di proprietà intellettuale
Per effetto delle presenti Condizioni Generali e della conclusione del contratto di vendita dei Prodotti, nessun diritto in alcuna Proprietà Intellettuale di GIN GROUP o in alcuna Proprietà Intellettuale sui Prodotti forniti viene trasferito all’Acquirente (laddove per “Proprietà Intellettuale” si intendono, senza limitazioni alcuna, marchi, brevetti, modelli, diritti d’autore, know how, disegni, software e relativi programmi), riconoscendo l’Acquirente che la titolarità di tutti i diritti di Proprietà Intellettuale relativi a ciascun Prodotto e a qualsiasi strumento, tecnica o altro materiale utilizzato da GIN GROUP in relazione al funzionamento del Prodotto appartiene esclusivamente a GIN GROUP e non potrà ritenersi ceduta ad alcun titolo, né in proprietà né in licenza d’uso, all’Acquirente o a eventuali terzi soggetti cui l’Acquirente dovesse cedere il Prodotto. L’Acquirente ha l’obbligo di mantenere strettamente riservate le informazioni relative ai predetti diritti di Proprietà Intellettuale, ed è tenuto, senza ritardo, a comunicare a GIN GROUP qualsiasi notizia e fatto che possano essere rilevanti ai fini della protezione dei diritti di tali diritti.
§ 13 Legge applicabile
La legge applicabile alla vendita dei Prodotti da parte di GIN GROUP all’Acquirente come disciplinata dalle presenti Condizioni Generali, da ciascun Ordine e Conferma d’Ordine, è la legge italiana, anche in deroga ad altre leggi nazionali e/o convenzioni internazionali.
§ 14 Foro competente
Per ogni eventuale controversia relativa all’interpretazione e all’esecuzione delle presenti Condizioni Generali e dei contratti, Ordini e Conferme d’Ordine da esse regolati sarà competente in via esclusiva il Tribunale di Verona.
§ 15 Disposizioni varie
15.1 L’eventuale inefficacia o invalidità di una o più delle clausole contenute nelle presenti Condizioni Generali non pregiudica l’efficacia di tutte le altre clausole e/o di tutti gli altri accordi che regolano i rapporti tra le Parti.
15.2 In nessun caso il contratto di acquisto dei Prodotti potrà può essere ceduto a terzi senza il preventivo consenso scritto di GIN GROUP.

Gin Group Srls-Via F. Argelati 10 20143 Milano (Mi)-P.I. IT09335610961-Pec: gingroup@pec.it-REA: MI 2083869