Blog
Il primo, giunto alla seconda edizione ed ormai la principale pubblicazione statistica in Italia, è dedicato al complesso degli usi energetici delle fonti rinnovabili. In esso sono forniti dati completi e aggiornati sugli impieghi di FER nel settore elettrico (produzione di energia elettrica) nel settore termico (riscaldamento) e nel settore trasporti (autotrazione).

Dal rapporto emerge che nel 2014, in Italia, il 17,1% dei consumi complessivi di energia sono stati coperti da fonti rinnovabili. Il maggior contributo è fornito dal settore termico, con il 49% dei consumi totali di energia rinnovabile, seguito dall’elettrico (46%) e dai trasporti (5%). Tra le fonti spicca il contributo delle biomasse (48%), destinate alla produzione di elettricità, calore e biocarburanti, seguite dallafonte idraulica (19%).

Il Rapporto statistico sugli impianti fotovoltaici fornisce, invece, un’ampia gamma di informazioni sulla diffusione e la tipologia degli impianti fotovoltaici installati in Italia. La pubblicazione è corredata da dati puntuali sullo sviluppo del fotovoltaico nelle regioni e nelle province.

A fine 2014 in Italia risultano in esercizio oltre 648.000 impianti fotovoltaici, per una potenza installata complessiva di circa 18,6 GW e una produzione elettrica di 22,3 TWh.
Il 95% circa della potenza cumulata ha richiesto l’accesso al meccanismo del Conto Energia.

Entrambi i documenti sono disponibili sul sito istituzionale del GSE, nell’apposita sezione.

Sorgente: Pubblicato il Rapporto statistico Energia da Fonti Rinnovabili in Italia 2014