Mobilità elettrica: l’infrastruttura è una priorità

L’adeguamento dell’infrastruttura per la ricarica elettrica è senza dubbio un aspetto prioritario per vincere la sfida posta dalla mobilità elettrica, che coinvolgerà direttamente tutti gli operatori del settore mobilità.  Quando si parla di infrastruttura non si intende sia quella pubblica sia quella privata.

Un recente studio del Politecnico di Milano ha evidenziato come già oggi, senza nessun intervento particolare, ben il 13% degli automobilisti italiani potrebbe passare a un’auto elettrica utilizzando durante la notte una ricarica standard da 3 kW ….Leggi tutto